Lidl conviene sempre.
Gnocchi di treccia

La ricetta è stata aggiunta ai preferiti.

Mostra i preferiti

La ricetta è stata eliminata dai preferiti.

Mostra i preferiti

Si è verificato un errore. Si prega di riprovare.

Ingredienti

200 g g Pane Pane
(oppure treccia rafferma)
200 ml ml Acqua Acqua
150 g g Farina Farina
25 g g Parmigiano Parmigiano
(grattugiato, oppure un altro formaggio a pasta dura)
1 Uova Uovo
1 cucchiaini cucchiaino Sale Sale

Acqua Acqua
Sale Sale

un po’ un po’ Burro Burro

Gnocchi di treccia

Questa ricetta è piaciuta

Questa ricetta non era gradita

Si è verificato un errore. Si prega di riprovare.

30 min
(16)

Preparazione

Tagliare la treccia a cubetti, versarvi sopra dell'acqua fredda e lasciarla ammollare per 20 minuti. Poi strizzarla bene e metterla in una ciotola.

Aggiungere la farina, il formaggio, l'uovo e il sale e impastare bene. Versare un po' di farina sul piano di lavoro, dividere l'impasto in 3 porzioni, da ogni porzione formare un rotolino dello spessore di 2 cm e tagliarlo a tocchetti di 2 cm di lunghezza.

Portare l'acqua ad ebollizione in una pentola, salarla e lessare gli gnocchi un po alla volta per circa 4 minuti. Tirarli su con una schiumarola e scolarli bene.

Sciogliere il burro in una padella a fuoco medio, aggiungere gli gnocchi e rosolarli bene da ogni lato.

L’idea in più…

Se l'impasto risulta troppo umido, aggiungere un po' più di farina.

Servire gli gnocchi con la salsa alla panna «al limone», con la salsa di pomodoro veloce con pancetta o con qualsiasi altro tipo di salsa.

Guarnire gli gnocchi con briciole di pane fritte.