Lidl conviene sempre.
Ravanelli sottaceto
Zero Foodwaste Kitchen

La ricetta è stata aggiunta ai preferiti.

Mostra i preferiti

La ricetta è stata eliminata dai preferiti.

Mostra i preferiti

Si è verificato un errore. Si prega di riprovare.

Ingredienti

1 rametto rametto Ravanelli Ravanelli
2 Spicchi di aglio Spicchio d'aglio
0,5 cucchiaini cucchiaino Pepe Pepe
( )
100 ml ml Aceto di vino Aceto di vino
200 ml ml Acqua Acqua
1 cucchiaini cucchiaino Sale Sale
(cucchiaino di sale marino)
1 cucchiai cucchiaio Zucchero di canna Zucchero di canna

Ravanelli sottaceto

Questa ricetta è piaciuta

Questa ricetta non era gradita

Si è verificato un errore. Si prega di riprovare.

20 min
(0)

Preparazione

Lavare i ravanelli, asciugarli bene e tagliarli con un coltello affilato a fettine sottili (circa 3 mm). Mettere il tutto in un barattolo di vetro sterilizzato. Sbucciare l’aglio e tagliarlo a metà nel senso della lunghezza. Schiacciare leggermente i grani di pepe e metterli nel barattolo insieme all’aglio.

In una padella piccola scaldare l’aceto, l’acqua, il sale e lo zucchero. Mescolare finché lo zucchero sarà sciolto. Versare il decotto caldo (che però non deve bollire) sui ravanelli. Chiudere subito il barattolo, capovolgerlo e lasciarlo in questa posizione per 10 minuti. Lasciar raffreddare a temperatura ambiente. Conservare in frigorifero.


L’idea in più...
Se riposti in frigorifero, i ravanelli si conservano per circa 6 mesi. Consumare rapidamente dopo l’apertura.
Servire in abbinamento a raclette o formaggio, come guarnizione sull’insalata o per accompagnare le bruschette con patate e raclette.