Lidl conviene sempre.
Gratin di carote «Firehouse»
Zero Foodwaste Kitchen

La ricetta è stata aggiunta ai preferiti.

Mostra i preferiti

La ricetta è stata eliminata dai preferiti.

Mostra i preferiti

Si è verificato un errore. Si prega di riprovare.

Ingredienti

500 g g Carote Carote
1 cucchiai cucchiaio Olio di oliva Olio di oliva
Sale Sale
Pepe Pepe
0,25 cucchiaini cucchiaino Peperoncino in polvere Peperoncino in polvere
(oppure un peperoncino piccante fresco, tipo chili)
100 g g Chorizo Chorizo
(oppure salsiz o salame)
2 Spicchi di aglio Spicchio d'aglio
1 Limoni Limone
(scorza grattugiata e un po’ di succo)
1 dl dl Panna semigrassa Panna semigrassa
(oppure panna intera)
75 g g Formaggio Formaggio
(bergkäse, gruyère oppure un altro formaggio adatto alla gratinatura)
1 Uova Uovo

Gratin di carote «Firehouse»

Questa ricetta è piaciuta

Questa ricetta non era gradita

Si è verificato un errore. Si prega di riprovare.

25 min
(7)

Preparazione

Preriscaldare il forno a 200°C (ventilato).

Sbucciare le carote e grattugiarle grossolanamente. Riscaldare l'olio in una padella, aggiungere le carote, insaporire con sale e chili in polvere (o peperoncino fresco tritato finemente) e far soffriggere per 3 minuti a fuoco medio. Toglierle dal fuoco e metterle da parte.

Sbucciare il chorizo e tagliarlo a dadini. Sbucciare l'aglio e tritarlo finemente, poi aggiungerlo alla panna semigrassa insieme ai dadini di chorizo, alla scorza di limone grattugiata e un po' di succo. Condire con sale e pepe.

Grattugiare grossolanamente il formaggio, mescolarne bene la metà con la panna, l'uovo e le carote e metterlo in una pirofila. Distribuire il resto del formaggio sul gratin e cuocere a metà altezza per circa 10-12 minuti nel forno preriscaldato.

L’idea in più…

Al posto del chili in polvere, utilizzare un peperoncino fresco tritato finemente.