« Indietro

Pasta al cavolo nero crespo e granella di nocciole

Ricette vegetariane

Ricette stagionali

Like Metti nell'elenco preferiti

La ricetta è stata aggiunta al tuo elenco preferiti.

La ricetta è già presente nel tuo elenco preferiti.

Devi attivare i cookie per salvare le tue ricette preferite.

35 min.
(1)
Durata
Difficoltà
1 Like
Pasta al cavolo nero crespo e granella di nocciole
Stampa Consiglia

La ricetta è stata aggiunta al tuo elenco preferiti.

La ricetta è già presente nel tuo elenco preferiti.

Devi attivare i cookie per salvare le tue ricette preferite.

Preparazione

Tempo di preparazione: 35 min.
  • far bollire abbondante acqua salata (circa 3 l) nella pentola
  • lavare il cavolo nero crespo, scuoterlo per eliminare l’acqua, staccare le foglie dai gambi più grossi e sminuzzarle con le mani
  • sbucciare la cipolla e tagliarla ad anelli di circa 2 mm. Sbucciare e tritare finemente l’aglio
  • lavare la carota, spuntare le estremità, pelarla e ricavare delle striscioline nel senso della lunghezza passando il pelapatate tutto intorno
  • lavare e tagliare a metà il peperoncino, eliminare picciolo e semi e tagliarlo a mezze rondelle sottili
  • tritare grossolanamente le nocciole
  • cuocere i fusilli in acqua salata bollente per circa 9 min, al dente
  • circa 4 minuti prima del termine della cottura, aggiungere il cavolo nero crespo già preparato e quindi scolare il tutto
  • nella padella scaldare a fuoco medio 2 cucchiai di olio d’oliva
  • soffriggere gli anelli di cipolla per circa 2 min
  • aggiungere il peperoncino (quantità a piacimento), l’uvetta e le nocciole e continuare a rosolare per circa 3 min
  • sfumare infine con la panna intera, versare anche le striscioline di carote e portare a ebollizione
  • insaporire a piacere con il condimento Café de Paris, sale e pepe. Aggiungere la pasta con il cavolo nero crespo alla salsa
  • disporre la pasta al cavolo nero crespo in piatti fondi e servire